Chirurgia orale
Informazioni
Alcune procedure odontoiatriche richiedono la chirurgia dei tessuti molli all'interno della bocca. E' il caso ad esempio della gengivoplastica, della gengivectomia o della frenulectomia. La chirurgia tradizionale richiede un'anestesia locale e causa sanguinamento, di conseguenza sono necessarie delle suture e i tempi di guarigione si allungano. Il laser consente di effettuare una chirurgia dei tessuti molli senza necessità di suture, la procedura non è dolorosa e non provoca sanguinamento. I tempi del trattamento e di guarigione sono notevolmente più rapidi rispetto ad una chirurgia tradizionale.
Questo sito contiene informazioni riservate a Professionisti del Settore.

Confermi di essere un Professionista del Settore?